fbpx

La Dante di Ottawa partecipa alla Settimana Italiana

di Chiara Barbato | Chiose
Condividi su

Nell’ambito dell’edizione virtuale della Settimana Italiana di Ottawa, in programma nella capitale canadese dal 12 al 21 giugno, la Dante di Ottawa organizza un calendario di letture serali destinate ai più piccoli. I racconti sono tratti dal libro “Strega Nona”, classico della letteratura per bambini di Tomie dePaola, lo scrittore e illustratore americano di origine italiana, insignito del Children’s Literature Legacy Award, scomparso nel marzo di quest’anno.

Le tre letture si tengono in inglese, come da testo originale, ma ricostruiscono il clima e i sapori tradizionali del Meridione italiano e della Calabria in particolare, dove si svolge la storia della simpatica Strega Nona e del suo impacciato aiutante Big Antony. Leggono Cynthia Nuzzi e Marisa Romano.

La Dante di Ottawa, che ha recentemente approvato il suo nuovo Statuto, prosegue dunque le sue attività culturali “a distanza” e si segnala nondimeno per la sua generosità: è degli ultimi tempi la decisione di elargire una somma di mille dollari al fondo emergenza Coronavirus della Croce Rossa Italiana, Covid-19 AiutiAMO l’Italia.

Per informazioni sulla Settimana italiana di Ottawa: www.italianweekottawa.ca

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − diciotto =