fbpx

I libri al cinema della Dante di Parigi: “La donna della domenica”

di Redazione | Chiose
Condividi su
Questo nuovo ciclo di conferenze a distanza della Dante di Parigi a cura di Valentina Frulio analizza i rapporti tra letteratura italiana e cinema. Le pagine indimenticabili dei grandi romanzi del Novecento sono tante, come le scene dei film e i volti di attrici e attori che ne incarnano i personaggi celebri.
Gli incontri partiranno da un’analisi del contesto storico, del significato di ogni opera e forniranno dettagli o curiosità per rileggere e rivedere i grandi capolavori.
Il prossimo appuntamento è giovedì 14 maggio alle 18:15 con La donna della domenica , trasposizione cinematografica a firma di Luigi Comencini del romanzo del duo Fruttero e Lucentini, interpretata da Marcello Mastroianni e Jean-Louis Trintignant.
Includere un giallo era importante. L’ironia passeggia a Torino tra il mercato e le strade della città. Dalle pagine di un romanzo scritto a quattro mani nascono personaggi intriganti e misteriosi.
Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 3 =