fbpx

Fellini al Filmpodium

Pezzi d'Italia

Date evento

17 Gennaio 2020 - 18 Febbraio 2020

Comitato

Bienna (Svizzera)

Indirizzo

Kino Filmpodium Biel-Bienne Seevorstadt 73, 2502 Biel

Fellini al Filmpodium
Condividi su

Fellini (1920–1993): figura del secolo, visionario, sognatore. Il 20 gennaio 2020 Federico Fellini avrebbe compiuto cento anni. Pioniere nella storia del cinema, il stile così personale, valse al suo genere un aggettivo ad hoc: felliniano. Descrive film che usano immagini barocche con sequenze di sogni magici, popolate da strane figure che chiameremmo – come suggerisce il titolo di un libro – I volti di Fellini.
Ma l’unicità del maestro, che è morto nel 1993, è anche svelata dai premi ricevuto: nessuno ha vinto l’Oscar al film straniero così spesso come lui, quattro volte tra il 1957 e 1975. Molti scorci sull’eternità distinguono
il mago dell’immagine e il poeta del cinema  cresciuto nella provincia settentrionale dell’Italia fascista: lo “Zampanò”, Anthony Quinn e  Giulietta Masina ne La strada; Marcello Mastroianni, che vaga tra i set di Cinecittà, regista inerme di 8 1/2; l’attore Ciccio Ingrassia nei panni dello zio folle, Teo, che si arrampica su un albero e grida incessantemente: “Voglio una donna” in Amarcord. Non c’è quasi nessun altro regista che abbia usato scene come queste per creare icone di tale potere archetipo da far credere che sono sempre  state là, nel fondo del nostro inconscio collettivo.

La locandina

Condividi su

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =