[Aggiornato 21 gennaio] Il Presidente Mattarella inaugura la mostra “Tra Oriente e Occidente: Biblioteca Angelica a Doha”

di Andrea Ciarlariello | Chiose, Galleria fotografica
Condividi su

21 gennaio 2020: nella galleria fotografica il Presidente Sergio Mattarella a Doha; con lui il Segretario Generale Alessandro Masi, il Sottosegretario di Stato Maeci Ivan Scalfarotto, l’Ambasciatore Alessandro Prunas e il prof. Massimo Papa (Istituto per l’Oriente).

****

Sarà inaugurata domani, 21 gennaio, in occasione della visita di Stato in Qatar del Presidente Sergio Mattarella la mostra dedicata ad alcuni dei tesori conservati dalla Biblioteca Angelica di Roma.

L’esposizione, curata da Fiammetta Terlizzi (ufficio mostre esterne della Biblioteca) sarà aperta domani pomeriggio presso la Qatar National Library di Doha alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Qatar Alessandro Prunas, del Segretario Generale della Dante Alighieri Alessandro Masi e delle massime autorità qatarine.

La selezione, operata tra gli oltre 2.800 manoscritti della collezione dell’Angelica, testimonia l’interesse sempre alto del mondo occidentale verso la cultura araba.

Il prof. Alessandro Masi: “Sono opere prese dalla più antica biblioteca pubblica al mondo, l’Angelica di Roma, e portate nella più grande biblioteca al mondo, quella di Doha, tra l’altro con la prima testimonianza occidentale della traduzione del Corano. Si tratta del terzo evento che la Dante realizza qui in Qatar con l’Ambasciata: abbiamo ricordato Leonardo, la musica italiana e adesso, in occasione della visita di Stato del Presidente Mattarella, i libri. Un appuntamento importante nel rapporto tra Italia e Qatar”.

Condividi su

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × due =