fbpx

Premi Lunigiana-Cinque Terre

Pezzi d'Italia

Data evento

05 Novembre 2019 / Orario: 16:30

Comitato

La Spezia (Italia)

Indirizzo

Piazza Giuseppe Verdi, La Spezia, SP, Italia

Premi Lunigiana-Cinque Terre
Condividi su

La Dante di La Spezia invita alla cerimonia di consegna dei Premi Lunigiana-Cinque Terre in occasione della 51a Giornata Internazionale del Libro. In questa occasione saranno premiati personaggi spezzini che abbiano dato sensibile risalto e contribuito alla valorizzazione del territorio. La Dante promuove questi incontri e in particolare questa giornata del libro giunta alla 51 a edizione e con il premio Spezia-Lunigiana giunto alla 48a edizione, per valorizzare i talenti spezzini portatori di accrescimento culturale dando la possibilità, da parte dei soci, di nuove conoscenze nei vasti rami della cultura utili a mantenere la memoria delle radici, delle origini, l’appartenenza, l’identità rendendoli così familiari da far contaminare e integrare nella comunità anche quelli presenti per lavoro e necessità. La Giuria esaminatrice dopo aver visionato le opere proposte e analizzato i curricula dei partecipanti ha deliberato di consegnare i premi ai seguenti vincitori:

  • Premio Lunigiana Donna 2019 alla dott.ssa notaio Claudia Ceroni per avere sempre tenuto presente i valori morali e etici nello svolgere il proprio ruolo nella vita sociale e per essere stata la prima donna ad ottenere la presidenza della Fondazione della Carispe; esercita la professione di notaio in La Spezia dal 1999. Ha svolto attività di volontariato in ambito sociale e dal 2013 è membro del Consiglio di Indirizzo della Fondazione.,
  • Premio alla ricerca storica a Alberto Scaramuccia: laureato in lettere presso 1′ università di Pisa docente presso varie scuole del territorio, distintosi nella digitalizzazione di numerosissimi lavori di ricerca degli studenti sulla storia locale , ha prodotto cd-rom con prodotti multimediali concernenti il territorio spezzino . Ha scritto numerosissime opere di storia locale ed è titolare di una rubrica su i giornali on-line ” una storia spezzina” oltre ad essere opinionista sul quotidiano “il Secolo XIX”.
  • Premio alla comunicazione a Amerigo Lualdi: il Premiato oltre ad essere un giornalista attento nei suoi articoli a dare una reale visione dei fatti, degli episodi cittadini e della politica locale con un sereno distacco, nelle sue fatiche letterarie i fatti e personaggi ci vengono proposti in chiave ironica, ma è un ironia affettuosa, sottile, da spezzino verace che con un po’ di malinconia racconta scorci di vita, riti quotidiani, malesseri esistenziali, tic genetici che fanno dello sprugolino doc un animale in via di estinzione ,
  • Premio per la fotografia alla memoria di Luca Fregoso: la passione per l’arte e la fotografia lo avevano portato a frequentare l’università di Pisa e dagli anni Ottanta era diventato una delle figure di riferimento nel panorama culturale spezzino, era un fotografo sensibile e rigoroso con un taglio professionale di ricerca e di miglioramento continui. Fotografo ufficiale del Teatro Civico negli anni della direzione di Antonello Pischedda aveva lavorato nel mondo della moda milanese e aveva collaborato con riviste e istituzioni, oltre a fotografare ambienti, persone e oggetti. Tra i suoi ultimi lavori figura “Locanda Universo”, il volume omaggio a Wagner che raccoglie le opere di Francesco Vaccarone .

A seguire, verranno premiati: 5A IACOPO CARDOSl,5B LORENZO FORA, 5C CAMILLA RAMPI, 5D MARGHERITA LAGANA’ e VALENTINA BERTEI, 5E CHIARA PONZANELLI. 5F MARIA VITTORIA BERTOLOTTI studenti del Liceo classico che si sono distinti nella recitazione o composizione di brani letterari .

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − due =