fbpx

SLIM19 a Zara, tra scrittura e teatro

Pezzi d'Italia

Data evento

21 Ottobre 2019 / Orario:

Comitato

Zara (Croazia)

Indirizzo

Asilo “Žuto pače”, via Filipa Grabovca 15 e Società Dante Alighieri Zara, Kovačka 2, Zara

SLIM19 a Zara, tra scrittura e teatro
Condividi su

In occasione della XIX settimana della lingua, la Dante di Zara propone:

21 ottobre: L’arte di esprimersi

L’obiettivo è suscitare la creatività dei corsisti adulti per fargli percepire la lingua come uno strumento che oltrepassa il ruolo di tradurre pensieri.

24 ottobre: “La grande bellezza” di Sorrentino- proiezione e analisi del linguaggio

Il cinema italiano da sempre rappresenta un ottimo strumento per chi vuole approfondire la conoscenza della lingua italiana. Oltre alla qualità artistica questo film vanta un linguaggio specifico e interessante il che offre al pubblico di imparare, conoscere, approfondire diversi aspetti linguistici. La discussione è pensata come una serata tra amici dove si analizza la lingua come strumento per trasmettere ironia, umorismo e satira.

25 ottobre: da idea a spettacolo teatrale: Pinocchio

Il laboratorio, per bambini, è in programma nell’asilo zaratino “Žuto pače” (Anatroccolo giallo), condotto dalla dott.ssa Maja Lauric, laureata in pedagogia espressiva in Italia. Lo scopo principale è coinvolgere e far innamorare i bambini del processo di preparazione di uno spettacolo teatrale. I bambini attraverso giochi didattici e danza imparano i passi di un’opera
teatrale, Pinocchio in questo caso. E’ prevista la creazione di costumi, maschere e altri materiali usando parole ed espressioni italiane per avvicinare ai piccoli l’arte italiana in modo divertente.

25 ottobre: raccontiamo (storytelling)

Si parte dalla lettura espressiva di un’opera letteraria da cui vengono estratti i punti principali e successivi punti di partenza per raccontare la storia in una maniera completamente diversa. I partecipanti vengono incentivati a collaborare e a cercare delle soluzioni lavorando in gruppo. Durante questo processo ognuno può esprimere liberamente la propria creatività e il prodotto finale consiste in una messa in scena di una breve improvvisazione teatrale basata sul nuovo testo creato dai partecipanti.

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × tre =