Un premio per il miglior cortometraggio per le “Parole in cammino”

di Valerio De Luca | Ficcanaso
Condividi su

Aperte le iscrizioni per il premio per il miglior cortometraggio sul tema del lavoro, che verrà lanciato in occasione della terza edizione di PAROLE IN CAMMINO, il festival della lingua italiana, terza edizione (Siena, 5-7 aprile 2019)

Si svolgerà dal 5 al 7 aprile la terza edizione di “Parole in cammino“, il festival dell’italiano nato a Siena nel 2017, e nell’ambito della rassegna si terrà la prima edizione di “Siena in corto”, sotto la direzione di Massimo Arcangeli e la collaborazione organizzativa di Francesca Piggianelli, presidente dell’associazione culturale Romarteventi. L’evento è patrocinato dalla Società Dante Alighieri.
La partecipazione al premio, che nasce per valorizzare i giovani e i nuovi talenti, prevede la realizzazione di un cortometraggio sul tema del lavoro. I cortometraggi, che saranno valutati da un’autorevole giuria e dal voto del pubblico, dovranno avere la durata minima di 5 minuti e massima di 15 minuti (saranno ammessi anche videoclip, realizzati con uno smartphone) e dovranno essere stati girati fra il 1° marzo 2018 e il 15 marzo 2019.
L’iscrizione al premio è gratuita. I partecipanti dovranno spedire il cortometraggio, entro il 20 marzo 2019, a Francesca Piggianelli, associazione culturale Romarteventi, Studi di Cinecittà, via Tuscolana 1055 00174 Roma

(per informazioni: romarteventisegreteria@gmail.com e sienaincorto@gmail.com; tel 06-72293329/ 3396477847).

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − cinque =