Premiata Alessandra Carbognin, Presidente della Dante di Cagliari

di Redazione | Ficcanaso, Libri
Condividi su

Con “L’amore è un’impresa. Due cammini in un’unica strada” (Aracne, 2018) l’autrice vince il primo premio del XVIII edizione del Concorso nazionale “Terzo millennio”, indetto dalla Confederazione di Azione popolare Italiana. La cerimonia di consegna del premio letterario è prevista per domani, sabato 27 ottobre, alle ore 16.00, presso il Centro Congressi Cavour.

Alessandra Carbognin ha conseguito il dottorato in Sociologia e Ricerca sociale, titolo conseguito presso la Scuola di dottorato di Scienze Umane e Filosofia dell’Università degli Studi di Verona.
Mediatrice familiare sistemica relazionale e pedagogista, è delegata del Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti (CNCP) per la Regione Sardegna. È inoltre giornalista pubblicista dell’Unione Cattolica Stampa Italiana nel direttivo UCSI Sardegna e collabora con diverse testate. È cultrice della materia in Sociologia presso l’Università degli Studi di Verona. Autrice di pubblicazioni su riviste internazionali, saggi e monografie, si interessa della persona nel suo rapporto–azione con la società e delle dinamiche relazionali pro–benessere collaborando con vari enti e associazioni. Dal 2002 lavora come docente presso i convitti italiani. È Presidente del Comitato Dante di Cagliari della Società Dante Alighieri. Ha pubblicato il saggio “La ricchezza nell’educazione” (Marcianum Press, 2012). Tra i suoi libri: “Orme di vita. Biopensieri al femminile” (A14–Scienze politiche e sociali).

Carbognin

 

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − tre =