PiazzaParola 2018 a Lugano

Pezzi d'Italia

Date evento

24 Ottobre 2018 - 28 Ottobre 2018

Comitato

Lugano (Svizzera)

Indirizzo

Lugano, Lugano, Svizzera

PiazzaParola 2018 a Lugano
Condividi su

Un classico e voci contemporanee
Emma Bovary e le altre. Le donne che leggono sono pericolose

Dal 24 al 28 ottobre la letteratura torna protagonista a Lugano con Piazzaparola. Come ogni anno, al centro del festival promosso dal  Comitato, da Lugano Arte e cultura e dalla Città di Lugano un personaggio della letteratura, una di quelle figure archetipiche assurte a miti fondanti della cultura occidentale: personaggi usciti dalla letteratura per entrare nella vita.
A fare da fil rouge, Madame Bovary, eroina romantica per eccellenza. Antesignana di tutte le lettrici di romanzi, Emma prefigura il rapporto che si creerà tra donne e libri: perché è a partire dall’Ottocento che le donne, attraverso la lettura, accedono a nuove conoscenze ed esperienze, a diversi modelli di vita. La lettura permette loro di eludere la mediazione maschile e di sottrarsi, seppur temporaneamente, al controllo sociale.
Le donne che leggono diventano pericolose. Le protagoniste di Piazzaparola 2018 sono scrittrici, editrici, giornaliste, saggiste, poetesse e storiche. Donne che leggono, donne che scrivono e donne che fanno libri. Ci sarà inoltre, come di consueto, anche l’occasione per scoprire la più recente produzione letteraria della Svizzera tedesca, francese e romancia.

Partecipano a questa edizione: Alberto Mario Banti; Isabella Bossi Fedrigotti; Paolo Di Paolo; Daniela Di Sora; Andrea Fazioli; Daria Galateria; Alessia Gazzola; Eveline Hasler; Noëmi Lerch; Emilia Lodigiani; Dacia Maraini; Marta Morazzoni; Simone Müller; Sandra Petrignani; Noëlle Revaz; Leta Semadeni; Rosa Teruzzi; Patrizia Valduga; Silvia Vegetti Finzi

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =