Presentazione della “Giornata del Contemporaneo”. L’intervento del Segretario Generale della Dante, Alessandro Masi

di Valerio De Luca | Ficcanaso
Condividi su

Oggi si è tenuta alla Farnesina la presentazione della “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”, appuntamento annuale per la celebrazione e la diffusione dell’arte contemporanea, giunta in Italia alla sua XIV edizione.

Per la prima volta quest’anno la Giornata del Contemporaneo viene promossa anche attraverso la rete del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale all’estero divenendo la I Rassegna internazionale “Giornata del Contemporaneo – Italian Contemporary Art”: circa 80 tra Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura hanno aderito all’iniziativa organizzando, per il periodo 8-13 ottobre, oltre 80 eventi, dibattiti, presentazioni, mostre incentrate sul tema della cultura artistica contemporanea, cercando di porre in evidenza non solo artisti e opere, ma produttori, curatori, allestitori, direttori di musei, critici, riviste e libri d’arte.

L’evento è stato introdotto da Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina, cui hanno seguito gli interventi di Federica Galloni (MIBAC), Gianfranco Maraniello, Presidente AMACI, Marcello Maloberti, autore dell’immagine guida della GdC 2018 e Alessandro Masi, Segretario Generale della società Dante Alighieri.

Ascoltiamo l’intervento integrale di Alessandro Masi.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + sei =