VIDEO Buone notizie… dall’Italia. Un libro racconta le storie virtuose del nostro Paese

di Valerio De Luca | La fabbrica delle parole
Condividi su

L’Italia non è solo quella delle vite sbagliate. È piena di piccoli eroi della normalità, di esempi imitabili, di uomini e donne straordinari che non hanno storia perché nessuno li racconta. «Meno Male» (ed. Sperling & Kupfer), il libro del giornalista del Corriere della Sera Giangiacomo Schiavi, presentato ieri a Palazzo Firenze, racconta la rivoluzione copernicana nata dieci anni fa con il «Premio Buone Notizie» a Caserta e che sta coinvolgendo tutto il mondo dell’informazione italiano e internazionale.
Hanno partecipato all’evento il direttore Ferruccio De Bortoli, il segretario generale della Dante Alessandro Masi, il presidente della Federazione Italiana Settimanali cattolici don Adriano Bianchi, Gian Luigi Traettino (presidente di Confindustria Caserta), la giornalista di Mediaset Claudia Marchionni, gli organizzatori del Premio Buone Notizie Luigi Ferraiuolo e Michele De Simone.

Abbiamo intervistato l’autore del volume Giangiacomo Schiavi.

Condividi su

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + dieci =