La Roma Barocca di Patrick Barbier

di Anna Ruedeberg | Ficcanaso, Libri
Condividi su

Stendhal, dopo Montaigne e Chateaubriand, nel descrivere il suo viaggio a Roma, raccomandava ad ogni viaggiatore che approdava in città di non farsi sedurre da Barbier Roma barocca nessun consiglio, di non comprare alcun libro, dato che il tempo della curiosità, della scienza ascoltata o letta, sarebbe stato copiosamente sostituito dal tempo della bellezza e delle emozioni vissute in prima persona! È con tale stato d’animo che il lettore iniziando la lettura quale viaggiatore nel “Grand tour” assaporerà innumerevoli e divertenti avventure lungo tutto il “Voyage dans la Rome baroque” di Patrick Barbier (Vicepresidente del Comitato di Nantes), vincitore del Prix Thiers dell’Académie Française nel 2017. Il richiamo irresistibile delle “mirabilia urbis” arricchito dal florilegio artistico della Roma barocca colma il viaggiatore di emozioni vivaci legate ai pontefici e le loro peculiarità, ai regnanti del XVI-XVII sec., alle regine cattoliche come Cristina di Svezia e Maria Casimira di Polonia, alle grandi cerimonie vaticane, al popolino romano con i suoi aneddoti storici, agli opulenti piaceri dell’aristocrazia romana con i suoi giochi equestri e battaglie navali. Patrick Barbier propone un viaggio incantatore dove il rigore storico muove la fantasia facendoci entrare in contatto con quanto continua a persistere nel retaggio storico di una cultura allora prorompente, seguendone come in un filo rosso, la bellezza artistica e scientifica. La Roma barocca accoglieva grandi musicisti, librettisti, pittori e scultori, artisti e artigiani tutti grandiosi e antesignani, che afferrando il testimone, ininterrotto dall’antichità, si sono avvicendati e sono sfociati nell’incredibile ribaltamento artistico dell’“epoca barocca” descritta da Patrick Barbier. Un viaggio da non perdere.

Condividi su

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

8 + 2 =