Fare Cinema. Settimana del Cinema Italiano nel mondo

di Giuseppe D'Antonio | madeinItaly
Condividi su

È avvenuta lo scorso giovedì, 3 maggio, la presentazione della prima edizione di “Fare Cinema – Settimana del Cinema Italiano nel mondo”, il progetto ideato dal MAECI con l’obiettivo di promuovere all’estero, con il supporto della rete diplomatica (Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura), la produzione cinematografica italiana. L’iniziativa gode della collaborazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dell’ANICA e dell’Istituto Luce-Cinecittà ed è parte delle azioni previste dal piano di promozione integrata “Vivere all’Italiana”.

La prima edizione di “Fare Cinema” si svolgerà dal 21 al 27 maggio 2018 e sarà dedicata ai “mestieri del cinema”, ovvero a tutte le professionalità (dagli attori ai registi, ma anche sceneggiatori, direttori di fotografia, scenografi ecc.) che sono alla base della produzione cinematografica. Ad essere coinvolte saranno 100 diverse città all’estero in cui altrettanti rappresentanti delle diverse professionalità daranno vita a conferenze, incontri, seminari e racconteranno le proprie esperienze, mettendo a disposizione le proprie competenze tecniche. Gli eventi saranno organizzati presso le sedi diplomatiche-consolari e gli Istituti Italiani di Cultura.

Nel corso della serata, il MAECI, rappresentato dal Segretario Generale Elisabetta Belloni e dal Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese Vincenzo de Luca, e ANICA, rappresentato dal Presidente Francesco Rutelli, hanno inoltre firmato un’intesa per la promozione congiunta in Italia e all’estero, della Rassegna “VideoCittà”,  in programma dal 19 al 28 ottobre 2018 a Roma, che  nasce con l’obiettivo di far conoscere la dimensione artigianale e industriale dell’audiovisivo italiano.

  • fareCinema (1)fareCinema (2)
  • fareCinema (5)
Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + quindici =