Il Certamen ciceronianum arpinas e il Comitato di Arpino

di Valeria Noli | Chiose
Condividi su

Il Certamen ciceronianum arpinas 2018 si svolgerà nelle tre giornate dell’11, 12 e 13 maggio, secondo il  programma gentilmente inviato da Enrico Quadrini, presidente del Comitato Dante di Arpino. Nell’ambito dell’iniziativa, alla XXXVIII edizione, saranno promossi eventi culturali nel nome del grande arpinate.

Il Certamen è promosso dalla Città di Arpino e dal Centro Studi Umanistici “Marco Tullio Cicerone”, con l’Istituto di istruzione superiore “Tulliano”. Sotto gli auspici del Presidente della Repubblica, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Giovedì #10maggio

Ore 14,30 – arrivo dei partecipanti presso la Stazione ferroviaria di Frosinone.
Ore 18,00 – Aula Magna dell’I.I.S. “Tulliano”, sezione classica, Via Vittoria Colonna

Insediamento della Commissione Giudicatrice

Venerdì #11maggio

Ore 08,00 – Locali dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Tulliano”, sezione classica, Via Vittoria Colonna:

Svolgimento del Certamen


Ore 09,30 – Palazzo Boncompagni 10° Simposio Cicerniano – “L’esegesi ciceroniana fra Tardo Antico e Umanesimo” a cura del Dip. di Lettere e Filosofia dell’UNICLAM
Saluti e presentazione degli atti del 9° Simposio Ciceroniano
Paolo De Paolis (Università di Cassino e del Lazio Meridionale): Introduzione
Ore 09,45 – Thomas Riesenweber (Università di Bonn): “Sulla tecnica del commento del Vittorino al De inventione ciceroniano”
Ore 10,30 – Filippo Bognini (Università di Padova): “Leggere le due retoriche nel Medioevo (tra paralleli classici e attualizzazioni): il caso di Menegaldus (sec. XI)”
Ore 11,15 – Daniela Gionta (Università di Messina): “Fortune umanistiche del più antico manoscritto delle Familiari ciceroniane”
Ore 12,00 – Discussione
Ore 12,30 – Aperitivo offerto dal Circolo “Tulliano”
Ore 16,00 – I partecipanti al Certamen visitano l’Acropoli di Civitavecchia
Ore 17,30 – Serata di Cultura Salone delle Feste Hotel “Il Cavalier d’Arpino” Presentazione in anteprima nazionale del romanzo “Tenebre” di Antonella Penner (Università Federico II Napoli). L’Autrice dialogherà con la giornalista Maria Cristina Tubaro. Scarica l’invito

Seguirà il Concerto del Quartetto d’Archi del Consrvatorio “Licinio Refice” di Frosinone.

Ore 19,00 – Fondazione “Umberto Mastroianni”, Saluto ai partecipanti

Rappresentazione teatrale tratta da “L’importanza di chiamarsi Ernesto” di Oscar Wilde e “Waving Hands” a cura degli studenti dell’I.I.S. Tulliano. Serata in musica con DJ.

Sabato #12maggio

Ore 09,30 – Visite guidate della città di Arpino
Ore 10,00 – Inaugurazione Mostra fotografica “Salvare la memoria”, in ricordo di Pasquale Rotondi Scarica l’invito 

Ore 16,00 – Visita dell’Abbazia di Montecassino. Saluto di don Donato Ogliari, Abate di Montecassino
Ore 19,30 – Palazzo Sangermano Consegna del Premio “Olio Terra di Cicerone” a cura dell’Associazione Olivicoltori “Terra di Cicerone”
Ore 21,30 – Centro Storico di Arpino “Serata d’incontro” Juvenum nox.

Domenica #13maggio

Ore 10,00 – Arpino – Piazza Municipio, Saluto delle Autorità

CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEI VINCITORI DEL CERTAMEN

Presenta la giornalista Benedetta Rinaldi (RAI 1)

 

 

Visualizza il programma completo, in formato pdf

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sedici =