Giordano Bruno: religione e libertà di pensiero alle soglie dell’età moderna

Pezzi d'Italia

Data evento

14 Maggio 2018 / Orario: 19:15

Comitato

Berlino (Germania)

Indirizzo

Oldenburger Str. 46, 10551, Berlino, Germania

Giordano Bruno: religione e libertà di pensiero alle soglie dell’età moderna
Condividi su

Il Comitato presenta una conferenza sul tema dell’eresia analizzando la figura che per antonomasia viene associata a tale concetto: quella di Giordano Bruno. Scomunicato, incarcerato e infine condannato al rogo, il 17 marzo del 1600, il filosofo di Nola incarna lo spirito della libertà di pensiero: portavoce di un tentativo di sapere nuovo, laico e per questo innovativo, pagò con la vita le sue convinzioni. I suoi scritti furono inseriti nell’Indice dei libri proibiti nel 1603, eppure l’interesse per la sua filosofia sarebbe stato destinato a sopravvivere –  nonostante le mistificazioni cui la figura di Giordano Bruno fu vittima, dopo la sua morte. Tutto ciò in nome di quella che al tempo fu definita un’eresia: proprio l’analisi di questo concetto sarà al centro dell’evento. Interverrà alla conferenza il prof. Massimiliano Traversino Di Cristo, Research Fellow presso il Centre d’Études Supérieures de la Renaissance dell’Università di Tours. La conferenza si terrà in italiano, con la presenza di un’interprete per il pubblico tedesco.

Condividi su

Leggi articolo precedente

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =