Premio Giovanni Pascoli per cantautori: scadenza 30 aprile

di Valeria Noli | Chiose, Lingua
Condividi su

Scadrà tra pochi giorni il termine per partecipare al Premio Giovanni Pascoli per Cantautori, di San Mauro Pascoli. Si potranno inviare le canzoni fino al 30 aprile. Il concorso è alla sua prima edizione e ha l’obiettivo di «valorizzare la nuova e significativa scena di cantautori e cantautrici presenti in Italia e tenere viva la memoria di Giovanni Pascoli tra i giovani autori di testi e musiche della nuova canzone italiana

Chi può partecipare, e come

Al premio possono partecipare cantautori e cantautrici tra i 18 e i 40 anni di età, mandando una canzone inedita. La partecipazione è a titolo gratuito.

Per ottenere maggiori informazioni si può chiamare il numero 0546.646012 (Casa della Musica – Cinzia Magnani) o scrivere a mei@materialimusicali.it specificando nell’oggetto ‘Premio Pascoli per la Musica’.

Tra i brani inviati saranno scelti alcuni cantautori che dovranno realizzare un brano fondato su poesie o tematiche pascoliane. Il brano dovrà essere eseguito dal vivo a San Mauro Pascoli, insieme al proprio brano inedito, nella finale che si terrà l’8 agosto a Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli.

Il bando completo si può visualizzare qui

Alla serata parteciperà un grande artista del panorama musicale italiano, che riceverà un premio alla carriera dedicato a Giovanni Pascoli. L’iniziativa nasce da un’idea del MEI coordinato da Giordano Sangiorgi.

Il Meeting delle Etichette Indipendenti è una manifestazione annuale nata nel 1997. Riunisce a Faenza, nell’ultimo fine settimana di settembre, le principali produzioni discografiche indipendenti italiane. Il Premio Giovanni Pascoli è organizzato e prodotto in collaborazione con il Comune di San Mauro Pascoli e l’associazione culturale Sammauroindustria.

 

 

 

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quindici − dodici =