Xi Jinping legge Dante – 习近平读但丁

di Andrea Ciarlariello | Ficcanaso, madeinItaly
Condividi su

Dalla Commedia di Dante alla Traviata, le letture preferite del Presidente cinese

“Leggere libri è il mio più grande passatempo. La lettura è parte del mio stile di vita” dichiarava nel 2013 Xi Jinping, Presidente della Repubblica Popolare Cinese, descritto dai media cinesi come uomo di cultura, avido lettore e fortemente appassionato di Dante.

Un amore, quello per i libri, che coltiva fin dalla sua adolescenza, anni in cui, racconta, camminava per oltre 30 miglia solo per aver in prestito una copia del Faust.

Il coniatore del “sogno cinese” – una “promessa della felicità” che corrisponde, con le dovute distinzioni ideologiche, al dream statunitense – è in carica da esattamente 5 anni ma vi rimarrà, presumibilmente, a lungo: una recente modifica della Costituzione ha incorporato nel preambolo i capisaldi della sua visione politica (“Xi Jinping Thought”) e privato il suo mandato di un termine.

Xi Jinping, dunque, si profila come una delle personalità più influenti e potenti della storia recente della Cina.

Un lettore avido, dunque, la cui biblioteca personale è oggetto di un grande interesse dei media cinesi e occidentali che di volta in volta, in particolare in occasione del tradizionale messaggio di inizio anno, esaminano foto e video registrati nel suo studio per cogliere qualche titolo, attribuendo alla scelta dei volumi esposti un significato che acquista connotati politici.

La presenza di libri sull’intelligenza artificiale, per esempio, rispecchia lo sviluppo recente di una forte politica cinese indirizzata verso quella tecnologia, il suo studio e i successivi impieghi.

La sua lista di letture, ricostruita dagli analisti anche attraverso il complesso delle citazioni utilizzate nei suoi discorsi, è amplissima e, oltre ai classici del pensiero e della storiografia cinese e di quelli della cultura marxista, coinvolge i massimi esponenti della letteratura mondiale e marcatamente occidentale: Goethe, Shakespeare, Dickens, Hemingway, Hugo, Tolstoj e gli italiani Dante – e in particolare la Divina Commedia, considerata da alcuni cronisti una delle sue opere preferite in assoluto –, Petrarca e Boccaccio, ma anche Socrate e Aristotele e grandi nomi dell’Illuminismo come Voltaire e Montesquieu, fino a includere – secondo alcune fonti – testi d’Opera: un esempio su tutti La Traviata (composta da Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave).

Di questa formazione letteraria, artistica e filosofica Xi Jinping ha fatto non solo un tratto distintivo ma anche un vero punto di forza, utilizzando spesso nei suoi discorsi pubblici all’estero citazioni che attingono a questi esempi di altissima cultura internazionale, e puntando l’attenzione sull’elaborazione culturale cinese in un costante confronto con quella occidentale, considerandola sì cresciuta in “quantità” ma non abbastanza in “qualità” e definendola ben lontana dall’essere sufficiente a una sua attestazione a livello globale.

Uno sviluppo culturale, quello auspicato dal “Pensiero di Xi Jinping”, che è imprescindibile per consentire una crescita anche economica e sociale (“ogni crescita sarà possibile solo se crescerà la cultura, la nostra cultura” ha dichiarato in occasione dell’ultimo Congresso del PCC).

La dimensione ‘globale’ della sfida non spaventa certo la Cina di Xi Jinping, che ha individuato in una progressiva apertura alla globalizzazione una chiave di affermazione mondiale, anche tramite il progetto di una Nuova via della Seta.

 

«神曲»«茶花女»是中国国家主席最喜欢的读物。

中华人民共和国国家主席习近平在2013年谈到,“读书是我最大的消遣,阅读是我的一种生活方式。”他被中国媒体称为一名文化人、狂热的读者但丁爱好者

他谈到自己对书籍的热爱,始于青少年时期,在那段时期,曾为获得一本《浮士德》副本而行走三十多英里。

中国梦”的创造者 – 一种“幸福的承诺”,对应于“美国梦”而在意识形态上有所差异。在任五年整并很可能长时间连任: 最近的宪法修正案在序言中纳入了其政治愿景的基石(“习近平思想”),并取消了国家主席的任期限制。

习近平作为中国近代历史上最有影响力和最强大的人物之一。

他是一名狂热的读者,其个人图书馆时常成为中西方媒体感兴趣的话题,尤其是在新年传统致词时,他们检查在其工作室内录制到的照片和视频,以获取信息,从选择展示出来的书籍中得到政治内涵。

例如,人工智能书籍的出现,反映了针对该项技术的中国强有力政策的发展,技术研究和后续用途。

他的阅读清单也是由分析家通过其发言中的引文而构建的,内容广泛。除了中国经典思想作品、中国史学作品和马克思主义文化经典作品外,还包括世界文学最伟大的代表:歌德、莎士比亚、狄更斯,海明威,雨果,托尔斯泰和意大利的但丁 – 尤其《神曲》被一些记者认为是他最喜爱的作品之一- 彼特拉克薄迦丘,还有苏格拉底,亚里士多德,以及启蒙运动的伟大人物,如伏尔泰和孟德斯鸠。还包括(据一些资料)歌剧文本:如《茶花女》(朱塞佩威尔第作曲,弗朗切斯科玛丽亚皮亚威作词)。

拥有如此的文学、艺术和哲学背景,不仅是习近平的独特特质,而且是其真正的优势。在国外的公开演讲中经常使用其在世界文化中吸收的引文,关注与西方文化不断对比的中国文化阐述,鉴于其在“量”上的成长,而在“质”上的不足,并且远远不足以达到全球认证。

文化发展,即“习近平思想”所倡导的文化发展,对经济和社会发展是必不可少的。(“只有文化,我们的文化成长,才有可能实现各种增长。”习近平在最近一次中国共产党代表大会中指出。) “全球”层面的挑战当然不会让中国恐惧,习近平通过新丝绸之路项目等,在逐步开放的全球化过程中确定了世界肯定的关键。

[Traduzione a cura di Edoardo Salamini]

Foto: fermoimmagine dal discorso di inizio anno (2018, Youtube)

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − sedici =