Dal futurismo all’astrattismo, il Segretario Generale Masi a Tangeri

Pezzi d'Italia

Data evento

10 Marzo 2018 / Orario: 17:30

Comitato

Tangeri (Marocco)

Indirizzo

Rue d'Angleterre B.P., Tanger

Dal futurismo all’astrattismo, il Segretario Generale Masi a Tangeri
Condividi su

La Società Dante Alighieri – Comitato di Tangeri, in collaborazione con il Ministero della Cultura e della Comunicazione e con la Direzione regionale Tangeri – Tétouan – Al Hoceima, invita alla conferenza Dal futurismo all’astrattismo. L’arte italiana dal 1909 al 2018 di Alessandro Masi, Storico dell’arte e segretario generale Società Dante Alighieri.

L’incontro si svolgerà sabato 10 marzo 2018 – alle 17, 30 – presso la Galleria d’arte moderna Mohamed Drissi. Rue d’Angleterre B.P. Tanger

«Una macchina in corsa è più bella della Nike di Samotracia», così affermava nel 1909 il poeta Filippo Tommaso Marinetti nel “Manifesto del Futurismo” apparso sul quotidiano “Le Figaro” di Parigi. Con quella dichiarazione quell’anno nasceva in Italia il più grande movimento d’avanguardia d’arte del XX secolo destinato a fare epoca. La storia movimentata dei pionieri dell’arte moderna viene raccontata dallo storico e critico Alessandro Masi attraverso un fascinoso percorso che dagli anni che vanno dalla Belle Epoque ai decenni successivi alla Seconda Guerra mondiale, fino ad arrivare ai nostri giorni.

 

Boccioni
Immagine: Umberto Boccioni, Carica di lancieri, 1915
Condividi su

Leggi articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 6 =