“Donna m’apparve… nelle dolci rime d’amor”

Pezzi d'Italia

Data evento

06 Marzo 2018 / Orario: 17:00

Comitato

Torino (Italia)

Indirizzo

Piazza Carlo Alberto, 3, Torino, TO, Italia

“Donna m’apparve… nelle dolci rime d’amor”
Condividi su

Marzo è il mese in cui si celebra la “Giornata internazionale della donna”. Per questa occasione il Comitato torinese della Società Dante Alighieri in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, dedica alla figura di Beatrice, presso l’Auditorium Vivaldi della Biblioteca, l’evento “Donna m’apparve… nelle dolci rime d’amor” – Esegesi e lettura del canto XXX del Purgatorio, ideato dalla giovane filologa Martina Michelangeli.

“Lo scopo di questo evento” dice Martina “è di portare attraverso un incontro culturale che unisce poesia, letteratura, teatro e musica, un messaggio sociale riguardante i troppi fatti di cronaca concernenti femminicidi e violenza contro le donne, per illustrare quanto la figura della donna dantesca, ispiratrice di bellezza e di poesia, sia attuale”

L’evento, che sarà aperto dal Presidente della Dante torinese Giovanni Saccani, si svolge in due parti: nella prima l’autrice, con la partecipazione degli attori Camillo Marcello Ciorciaro nel ruolo di Dante e Daniela Sistopaolo nel ruolo di Beatrice, proporrà al pubblico un excursus sulla figura di Beatrice partendo dalla lettura di poesie scelte della Vita Nuova di Dante. Accompagnerà al pianoforte il maestro Francesco Paniccia. La seconda parte sarà dedicata all’esegesi del canto XXX del Purgatorio: l’incontro fra Dante e Beatrice nel Paradiso Terrestre.

Condividi su

Leggi articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 11 =