Chi sono gli Scrittori da palco?

di Valerio De Luca | Ficcanaso
Condividi su

Prende piede nei teatri italiani una nuova forma di scrittura creativa, un esperimento di letteratura da palcoscenico, ballate e racconti lievi e brevi come spazio per esordire.
Mercoledì 28 febbraio a Milano il prossimo spettacolo. Scopriamo chi sono gli Scrittori da palco.

Sulla loro pagina facebook si definiscono “un progetto, come dicono gli artisti. Un collettivo, come si diceva un tempo. Tipo work in progress, tipo che ci sono degli scrittori veri e certificati e altri inediti per ora o per sempre, salgono su un palco (ma anche su una sedia) e leggono cose che fanno ridere. Tipo racconti. Tipo storie. Si può fare in biblioteca, in piazzetta, in soggiorno, d’estate e d’inverno, alla sagra del vitello e la vigilia di Natale. Anche in spiaggia, se c’è un po’ di ombra. Costa abbastanza poco“.

Il collettivo nasce in Sardegna, fondato dallo scrittore Flavio Soriga nell’ambito del festival letterario “Sulla terra leggeri”, e riunisce scrittori professionisti e appassionati di letteratura, per un racconto dell’isola inedito e contemporaneo. Ma non solo: nel corso degli anni il gruppo si è aperto ai molti ospiti e amici del festival che contribuiscono ad allargare il respiro e i punti di vista di SCRITTORI DA PALCO.

Mercoledì 28 febbraio, alle ore 19.00, lo spazio NonostanteMarras a Milano (Via Cola di Renzo 8) accoglie il collettivo Scrittori da Palco in Racconti da palco 2½. L’antologia delle pubbliche letture di Scrittori da palco
Un laboratorio permanente di scrittura creativa, un esperimento di letteratura da palcoscenico, ballate e racconti lievi e brevi come spazio per esordire. È lo spirito di SCRITTORI DA PALCO, il collettivo di autori e autrici che presenta la sua terza antologia delle pubbliche letture: Racconti da palco 2½.

Appuntamento con un reading ironico e autoironico allo spazio NonostanteMarras il più importante concept store dell’artista, designer e stilista algherese Antonio Marras, una porta per l’arte sarda in Italia.

Alla presentazione dell’antologia, che raccoglie alcuni dei migliori racconti scritti e letti dal collettivo, partecipano gli scrittori Matteo B Bianchi, Errico Buonanno, Flavio e Paola Soriga, gli autori televisivi Stefano Andreoli e Luca Restivo, il giornalista Nicola Muscas e il musicista Lele Pittoni.
Si parlerà di leggerezza, della passione per lo scrivere e di certe picaresche avventure capitate in giro per i palchi, i bar e le piazze a leggere racconti ad alta voce. Si potranno ascoltare alcune brevi letture e si potrà contribuire al libero spontaneo finanziamento delle prossime iniziative editoriali del gruppo.

Schermata 2018 02 27 alle 15.27.15
Condividi su

Leggi articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × uno =