a|sì|lo

Asilo

di Redazione | Parole ritrovate
Condividi su

La parola asilo proviene dal greco asylos, composto dalla negazione a- e dal verbo sylao (“spogliare, saccheggiare”). Nell’antichità avevano questo nome tutti i posti considerati sacri, che venivano per questo risparmiati dai saccheggi durante le guerre. Quando si parla delle persone che raggiungono le nostre coste chiedendo asilo bisognerebbe ricordare questo, anzitutto: che sono in cerca di un posto sacro, in cui il male che li insegue da sempre non riesca a entrare.

Foto in CC di Vito Manzari

La trascrizione è estratta dal dizionario Nuovo De Mauro, disponibile on line

Dalla rubrica “La parola ritrovata” di Alessandro Masi, su Sette – Corriere della Sera

Condividi su

Leggi articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 19 =